Sanda

SANDA

Il Sanda (Disseminare i colpi (散打T, 散打S, sàndǎP, San-ta W)) o Sanshou (Disseminare le mani (散手T, 散手S, sǎnshǒuP, San-shou W)) o boxe cinese è uno sport da combattimento cinese uno-contro-uno.

Sanda è un termine composto di due ideogrammi San (disperdersi, dileguarsi, dissipare, spargere, diffondere, disseminare (散T, 散S, sànP, San W)[1]) e Da (battere, colpire, percuotere, rompere, azzuffarsi, picchiarsi, fare a pugni, costruire, forgiare, ecc. (打T, 打S, dǎP, Ta W)[2]), che può essere reso con combattimento libero. Il vocabolo sanda fa la sua comparsa per la prima volta nel 1979[3], mentre il più antico è sanshou[4].

« Con sanda 散打 o sanshou 散手 (combattimento libero) si intende il combattimento libero a mani nude nato e sviluppatosi in seno alle arti marziali cinesi.....I due termini sanshou 散手 e sanda 散打 sono dunque sinonimi intercambiabili nella percezione cinese. Sanshou 散手 è tuttavia usato anche per indicare il combattimento libero in ogni sua forma, mentre sanda 散打 è impiegato prevalentemente in ambito sportivo.

[5] »

(Sanda)

Alcuni vogliono vedere il Sanda in numerose pratiche antiche conosciute con i nomi di Xiangbo (相搏, lotta contro l'altro), shoubo (手搏, lotta con le mani), Bian (卞,impetuosità), Bian (弁), Baida (白打), Paizhang (拍张), Qiangshou (抢手), Shouzhan (战手, battaglia con le mani), Jueli (角力) , Jiji (技击) ecc.[6]. In realtà bisogna distinguere concettualmente il significato di Sanda in qualità di specialità sportiva creata in tempi recenti con un proprio sistema di tecniche e di regole ed il significato che lo stesso termine può avere in rapporto all'antichità Cinese, e che niente ha a che vedere con la pratica attuale[7]. Anche il libro Zhongguo Sanshou[8] (alla cui compilazione hanno collaborato personaggi del calibro di Zhang Shan e Wu Bin) identifica il Sanshou con il Sanda e riporta riferimenti documentali antichi in cui vengono citate pratiche dai più svariati nomi che vengono ricollegate a questi due concetti. Questa operazione è puramente ideale.

Il sanda rappresenta l'espressione applicativa libera del wushu Moderno o Sportivo[20] ed insieme ad altre specialità da gara (Changquan, Nanquan, Taijiquan, sciabola, spada, bastone, lancia, ecc.) esprime simbolicamente il patrimonio tecnico fondamentale della tradizione delle arti marziali Cinesi. Visto come pratica indipendente, è un'arte marziale derivante dal Kung Fu. I combattimenti uno contro uno hanno una storia molto lunga in Cina, e sono stati chiamati con nomi diversi, come xiangbo, shoubo, chaishou, qiangshou, jiji e da leitai (打擂台,Combattere sul Ring[21]). Come parte però dei moderni sport da competizione e da combattimento a contatto pieno, il sanda ha una storia relativamente breve.

CAMPI ESTIVI

 

Aspetti l'estate per fare qualcosa di diverso? Kung Fu Holiday o viaggio in cina: comincia l'avventura!

RIMANI INFORMATO

 

Controlla il calendario e iscriviti alla nostra pagina Facebook per non perderti le novità.

SCRIVETECI

Scriveteci per richiedere un evento nella vostra città.

 

Non organiziamo solo seminari. Guarda la sezione media per avere un idea.

CONTATTI

Telefono:

+39 339 2867099

 

E-Mail:

info@chinesekungfu.it

asiprovinciatrento@gmail.com

SOCIAL

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook.

Copyright © All Rights Reserved